Lorem Ipsum

WE ♥ TO ROCK THE GAME

Welcome to our new Gamechanger world

Ogni giorno, oltre 130 Happy cosaMember si impegnano per soddisfare le esigenze e le richieste dei nostri Happy Customer. La focalizzazione radicale sui clienti è di fondamentale importanza per la nostra attività. Grazie alla nostra spiccata cosaCulture, cambiamo costantemente le regole del gioco in funzione dei desideri dei nostri Happy Customer.

Un Happy cosaMember ha una mentalità da Gamechanger, vive il presente, è curioso ed è sempre alla ricerca della strada migliore da percorrere. Gli Happy cosaMember pongono i nostri Happy Customer al centro di ogni cosa e sentono sempre il bisogno di sorprenderli con delle novità. 

Ai nostri Happy cosaMember offriamo un posto di lavoro moderno e allettante. Nella nostra organizzazione a rete, ogni membro è parte di un fantastico team. Premiamo l’enorme impegno con condizioni d’impiego interessanti e un ambiente di lavoro favorevole alla salute. 

Stories about Happy cosaMembers 

Trovare un certo equilibrio nella quotidianità lavorativa è importante per ripartire, l’indomani, carichi di energia, fantasia, volontà e spirito di gruppo. Scoprite cosa serve ai nostri Happy cosaMember per rigenerarsi e cosa fanno, nel loro ruolo di Gamechanger, per i nostri clienti.

Raphael

Nel calcio – il mio hobby principale – le qualità essenziali richieste ai giocatori sono, oltre alle abilità individuali, la capacità di giocare in team e lo spirito di gruppo. In questo sport di squadra tutto ruota attorno alla fiducia. Lo spirito di gruppo è una componente importante anche nella mia professione. Voglio e devo potermi sempre fidare dei miei colleghi, in quanto i traguardi si raggiungono solo insieme. E festeggiarli è ancora più divertente se lo si fa in gruppo.

Raphael Nussbaumer
«Una nuova sensazione di unione.»
Gamechanger DPI & igiene

Monica

Superare limiti e paure che ritenevo insormontabili. Il crossfit mi trasmette una sensazione di forza, sia a livello fisico che mentale. E non c’è nulla di più appagante che lavorare su se stessi e migliorarsi di volta in volta ad ogni sessione di allenamento. Tutto questo si riflette anche nella mia vita quotidiana: il crossfit mi trasmette fiducia in me stessa e influisce positivamente sui rapporti con i clienti.

Monica Ragazzoli
«Al vostro fianco con passione e impegno.» Logistica intelligente al servizio della salute

Sandra

Lo sport è una mia grande passione fin dall’infanzia. In quanto ex agonista, ho imparato presto cosa significhi fissare delle priorità, conciliare scuola e sport e interagire all’interno di un team. Oggi queste esperienze mi aiutano ogni giorno a svolgere il mio lavoro nel mondo digitale, mantenendo la mente lucida e alimentando la mia creatività e la mia ispirazione.

Sandra Mark
Smart Data Scientist

Vincenzo

Per me la cucina è fonte di stimoli e di motivazione. In veste di chef amatoriale appassionato, penso come uno scienziato, organizzo come un contabile, mi muovo come una gazzella, impiatto come un artista e cucino come mia nonna. Qualità che aggiungono ogni giorno ispirazione alla mia creatività nell’ambito della mia professione. Per offrire ancora più «Violet Arts» a clienti e partner.

Vincenzo Aricò
Creative Marketer of Violet Arts
cosaTeam Coach

Seraina

Lo sport accompagna la mia vita da molti anni. Ho iniziato praticando ginnastica artistica, paracadutismo e rock’n’roll. Successivamente mi sono dedicata a diverse discipline di resistenza. Per me, lo sport significa divertimento, motivazione, energia e forza, per il corpo, lo spirito e la mente. Nei momenti in cui il mio lavoro richiede resistenza, lo sport mi dà l’energia che mi serve. È fantastico quando riesco a conquistare un nuovo cliente rendendolo felice o a soddisfare una richiesta di un cliente già esistente. È un po’ come quando, al termine di una gara, taglio la linea di arrivo, una sensazione di felicità condivisa anche dal cliente, poiché è un traguardo che abbiamo raggiunto insieme.

Seraina Filli
«Affidabile, competente, vicina ai clienti.»
Logistica intelligente per case di cura e Spitex

Rosmarie

Per compensare le ore trascorse in ufficio, dedico molto tempo al mio giardino. È una sensazione piacevole poter osservare come tutto cresce e si sviluppa. Le varie piante richiedono cure specifiche, poiché ogni albero o arbusto ha le proprie caratteristiche. E per far crescere un giardino in un insieme armonico, ci vuole cura, unita a un pizzico di costanza, ispirazione e flessibilità. Tutte queste qualità mi aiutano nel mio lavoro quotidiano. La gioia che provo nell’ammirare la varietà del mio giardino è paragonabile a quella che mi procura assistere i nostri clienti. 

Rosmarie Meyer
Happy Customer Coordinator
cosaTeam Coach

Tamara

Il caffè è gioia di vivere allo stato puro. Ho scoperto la magia di questa bevanda quando avevo all’incirca 25 anni. Oltre a bere il caffè, ho imparato – se il risultato lo consentiva – a viverlo come esperienza e a gustarlo. Da vera italiana, la cultura del caffè fa parte di me. Il sapore dei chicchi appena tostati mi rapisce letteralmente ancora oggi. Sebbene preferisca l’espresso, sono affascinata dalla grande varietà di preparazioni possibili. Adoro quando il caffè viene versato nella tazzina colorandola con diverse sfumature di marrone, o quando un espresso culmina con una crema densa che lo rende perfetto. Tutto ciò è il risultato di una concomitanza di fattori in perfetta armonia: i più importanti sono la macchina del caffè, l’acqua, la temperatura e il grado di macinatura dei chicchi. È così anche nella vita professionale. Solo nelle migliori condizioni, in un ambiente positivo e con il giusto atteggiamento, il lavoro diventa un vero piacere.

Tamara Pizzi
Product Innovator Health

Sarina

Per me, la cosa più importante è vivere una quotidianità varia e movimentata, senza lasciare spazio alla routine. È più o meno questo il mio motto. Preferibilmente trascorro il tempo libero a trasformare la mia stanza o a rinnovare il mio guardaroba. Forse lo faccio troppo spesso, ma la cosa mi riempie di gioia. Anche nei fine settimana cerco di organizzare sempre qualcosa di diverso. Per me non devono mai mancare in estate una cena con grigliata e in inverno un week-end in montagna con gli amici. Anche nel mio apprendistato c’è poco spazio per la routine. Ogni giorno è diverso dall’altro. Le nuove esperienze e le informazioni che acquisisco nei vari reparti arricchiscono le mie idee e mi consentono di ricaricare ogni volta le batterie.

Sarina Ringger
Happy cosaYoungster

Ricardo

Il mio lavoro mi richiede ogni giorno concentrazione, costanza, coordinamento ed energia. Ho acquisito queste capacità nei diversi anni in cui ho praticato calcio e sono riuscito a metterle a frutto anche nella vita professionale. Oggi il mio campo da gioco è la Supply Chain. Ogni giorno ha inizio una nuova partita con un obiettivo ben preciso: se prima a far vincere la mia squadra erano i goal, oggi il successo si misura con la felicità dei clienti.

Ricardo Valpacos
Supply Chain Guide
cosaTeam Coach

Regula

Per me il golf è molto di più di una semplice e divertentissima attività sportiva. È una disciplina che ogni volta mi mette di fronte ai miei limiti. Mi fa capire su quali ambiti della vita posso e devo ancora lavorare. Il golf influisce direttamente sul mio lavoro di maga e mi aiuta a individuare soluzioni ortopediche intelligenti e magiche per i nostri clienti.

Regula Oberfeld
«La creatività è la mia forza.»
Soluzioni ortopediche intelligenti

Gianni

La logistica è come la nostra vita. Così come un prodotto, prima di arrivare al cliente, passa attraverso diversi step della catena di fornitura, anche noi nella nostra vita attraversiamo diverse fasi, in cui accumuliamo esperienze e raccogliamo impressioni che ci aiutano nel nostro percorso di crescita personale. Questa consapevolezza mi sprona ogni giorno a fare sempre meglio e a crescere. Dai 14 ai 19 anni ho giocato nelle due principali squadre di calcio di Zurigo e ho imparato cosa significhino disciplina, comunicazione, puntualità, allenamento, motivazione e sconfitta. Con il ballo si sono aggiunte altre capacità come la creatività, l’auto-analisi e la visualizzazione. Oggi, qui da Cosanum, posso mettere tutte queste esperienze al servizio di un team Supply Chain motivato. Lavorare in un’azienda innovativa è, per me, una sensazione magica. Vedere ogni giorno 130 collaboratori sorridenti mi stimola a fare sempre del mio meglio.

Gianni Iannilli
Supply Chain Rocker

Manuela

Nei miei numerosi viaggi in moto o in camper ho imparato a prendere le cose così come vengono. Un giorno fa bel tempo e non hai dietro il costume da bagno, un altro c’è brutto e muori dal freddo. Un altro ancora si rompe un pezzo del camper e inaspettatamente sei costretta a trascorrere la giornata in un parcheggio, quando avresti decisamente preferito essere già a casa. In situazioni come queste ci vogliono soluzioni pratiche e pragmatiche. Sono esperienze e qualità che mi aiutano a svolgere il mio lavoro con coscienza, efficienza e affidabilità, anche quando si tratta di gestire l’uscita delle merci.

Manuela Rossi
Supply Chain

Beat

Negli oltre 20 anni in cui ho praticato palla a mano ho appreso i vantaggi dello sport di squadra. Riuscivamo a mettere a segno successi ragguardevoli, ma incassavamo anche amare sconfitte. Ci sono moltissime affinità tra questo sport e il mondo del lavoro. Mi piace lavorare in team e festeggiare i traguardi raggiunti insieme, ma anche riflettere sugli insuccessi. Lo sport occupa tuttora parte del mio tempo libero. A bordo campo, sostengo a gran voce i miei due figli e sono felice di vedere come si muovono e si comportano all’interno di un gruppo.

Beat Keller
«Networking - la mia fonte d’ispirazione.»

Magic Moment Deliverer
cosaTeam Coach

Nino

Che sia il bungee jumping o il paracadutismo, nel tempo libero mi piace fare sempre qualcosa di avventuroso, per testare ogni volta i miei limiti. Questo atteggiamento mi aiuta anche ad adattarmi alle nuove situazioni e ad affrontare le sfide tipiche del nostro mondo frenetico. 

Lavorando come addetto agli acquisti, mi capita talvolta di trovarmi sotto pressione. In questi casi mi devo preparare a gestire rapidamente qualsiasi tipo di imprevisto. L’importante è mantenere la calma. 

Un buon equilibrio tra lavoro e tempo libero mi dà la forza e l’entusiasmo per creare ogni giorno nuovi magici momenti.

Nino Laera
Global Purchasing

Irina

Quando ascolto la musica che mi piace non riesco a stare ferma. I piedi e la testa iniziano a seguire il ritmo. A 17 anni andavo pazza per la salsa, poi ho frequentato corsi di disco fox e ora mi diverto a ballare il reggaeton una volta alla settimana. Ballare mi mette di buon umore. Sei mesi fa un Happy cosaMember ha dato il via alla cosaDance: durante la pausa pranzo alcuni di noi si cimentano in diversi stili di danza, dal cha cha cha alla bachata fino al jive. Dopo riunioni impegnative sui requisiti IT e complesse analisi all’interno dello Smart Digital Data Team non vedo l’ora di liberare la mente, sgranchirmi un po’ e iniziare il pomeriggio con rinnovata energia. 

Irina Nessensohn
Smart Digital Developer

cookies_banner_title

cookies_banner_message

cookies_banner_link